IL PRINCIPE CAPRICCIO

Data - martedì 20/03/2018
Orario - 9:30
Luogo - Nuovo Teatro Comunale – Gradisca d’Isonzo (GO)


SpazioSCUOLA | ore 9.30

martedì 20 marzo 2018

IL PRINCIPE CAPRICCIO

una fiaba teatrale di Pino Costalunga
con Andrea Dellai, Stefania Carlesso
regia Pino Costalunga
oggetti di scena, pupazzi, costumi Antonia Munaretti
scene Oreste Sabadin
musiche originali Ugo Moro
luci e fonica Luca Lovato, Andrea Venturelli
produzione Fondazione Aida

tecniche di rappresentazione .

età consigliata da 4 anni

durata: 50 minuti circa

Info. & Prenotazioni:
Referente TeatroGiovani | Gabriella De Santis | tel. 0481.532317 | teatrogiovani@artistiassociatigorizia.it

Quando si alza la mattina LUI sbadiglia, si stiracchia, gioca e tira la coda al gatto e come tanti bambini fa i capricci perché non vuole lavarsi la faccia e rimettere in ordine la cameretta e soprattutto non vuole togliersi il ciuccio di bocca, perché quello è il suo scettro e la sua arma. Infatti LUI è un bambino speciale, è un principe, anzi è proprio Principe Capriccio. LUI vuole comandare a tutti, perfino a scuola alla Maestra e i suoi compagni di classe gli obbediscono perché hanno un po’ paura di LUI e del suo amico, uno grosso e pericoloso: Adolfo Tuttomuscolo. LUI dà ordini a tutti, ma non riesce a comandare agli occhi e al cuore di Caterina, la bambina più bella della scuola: anzi Caterina non lo vuole proprio, neppure come compagno di banco, non lo vuole neppure guardare e non vuole soprattutto diventare Regina quando LUI sarà Re, nonostante glielo abbia chiesto mille volte. Ma ecco che un giorno un terribile pericolo incombe sulla Scuola: la cattivissima Strega  Tuberosa, la strega più pericolosa, e il suo Gattaccio Nero, stanno per arrivare in classe con la chiara intenzione di mettere fuori gioco il Principe e il suo amico Adolfo Tuttomuscolo, nonché la Maestra, e di rapire la Bella Caterina per mettersela in pentola. Naturalmente quella cattivona, grazie a un po’ di magia e all’uso di una potentissima arma segreta, riuscirà nel suo intento. Ecco il momento buono per Principe Capriccio di dimostrare il suo valore. Dopo una serie di impensabili e stupefacenti travestimenti, grazie alla potenza del suo ciuccio e soprattutto alle gentili e belle parole magiche che la Maestra gli ha suggerito, riuscirà a sconfiggere la potentissima e temibilissima Strega… perché, si sa, le streghe sono allergiche alla gentilezza, alla grazia e alla bellezza. E’ così che alla fine riesce ad avere la meglio su Strega Tuberosa e a liberare la Bella Caterina A questo punto qualcuno potrebbe immaginare che la storia finisca con Caterina che accetta finalmente di diventare una Regina a fianco dell’eroe che l’ha liberata, cioè Principe Capriccio… … Ma qualche volta le favole non finiscono come tutti s’aspettano e forse è così pure per la nostra favola, che magari propone un altro, inaspettato e sorprendente finale…. Aspettate di vederla in teatro, e lo scoprirete! Una FAVOLA che in maniera travolgente e divertente, con uno scoppiettante alternarsi di giochi e pazzi travestimenti, di trovate piene di fantasia, di canzoni e giochi parla in maniera dolce e poetica di amicizia, gentilezza e affetto, insomma: della gioia e della difficoltà di crescere.

Prossimi eventi

IL TEATRO DELLE MERAVIGLIE 17.18
IL TEATRO DELLE MERAVIGLIE 17.18
giovedì 30/11/2017
I LOVE LONDON
I LOVE LONDON
martedì 05/12/2017
I LOVE LONDON
I LOVE LONDON
mercoledì 06/12/2017
PLAY WITH ME
PLAY WITH ME
martedì 06/02/2018
ALAN E IL MARE
ALAN E IL MARE
martedì 13/03/2018
IL PRINCIPE CAPRICCIO
IL PRINCIPE CAPRICCIO
martedì 20/03/2018
PETER PAN
PETER PAN
giovedì 05/04/2018
IL PALAZZO INCANTATO
IL PALAZZO INCANTATO
lunedì 07/05/2018